Mostra laboratorio VISUAL MAKING

Dal 30 marzo al 17 aprile 2016, presso la spazio culturale BASE di Milano, si svolgerà la mostra laboratorio VISUAL MAKING, che racconta il processo di integrazione tra la digital fabrication e le tecniche di stampa artigianali. Lo scopo è dimostrare che anche ambiti artigianali, come la stampa artistica, possono essere “contaminati digitalmente” per ottenere risultati innovativi. La carta scelta per questo progetto è Fabriano Unica, supporto ideale per tutte le tecniche di stampa d’arte.
Questa “fusione” è stata cercata e analizzata da un gruppo coordinato da Claude Marzotto e Daniela Lorenzi: Claude designer e illustratrice , Daniela esperta di tecniche tradizionali di stampa affiancate alle nuove tecnologie digitali.
Grazie all’apporto delle varie competenze, sono state realizzate e stampate matrici su vari materiali utilizzando: laser cutter, stampanti 3D, vinyl cutter e fresa. Tutto il progetto grafico gioca sul tema della “mano che disegna”, a sottolineare la continuità tra fare artigianale e cultural maker. La figura della mano che impugna strumenti sempre diversi è reinterpretata di volta in volta con una tecnica differente in una serie di immagini originali concepita come omaggi visivi a maestri d’elezione.
Con l’obiettivo di diffondere e condividere i risultati raggiunti, il contenuto della mostra è raccolto nel Manuale di istruzioni open source, disponibile in formato cartaceo stampato su Carta 100% ecologica Fedrigoni (Freelife Cento e Woodstock) e digitale, scaricabile gratuitamente dal sito.

L’evento sarà inserito nel contesto del Fuori salone di Milano: durante il periodo di svolgimento della manifestazione Fedrigoni organizzerà serate esclusive con designer, stampatori e users.